#ineuropaconfurore

Concerti annullati e voucher, la proposta dell’Europa

A Striscia la Notizia, si torna a parlare dei voucher messi a disposizione per i concerti annullati: "A Bruxelles si pensa a un fondo"

Un fondo destinato agli acquirenti di biglietti di concerti annullati a causa dell’emergenza coronavirus. È l’idea a cui stanno lavorando alcuni europarlamentari a Bruxelles, secondo quanto riferito da uno di loro, Mario Furore, ai microfoni di Striscia la Notizia.

Il tg satirico torna a parlare della questione che riguarda migliaia di italiani che non hanno potuto assistere agli spettacoli dei loro cantanti preferiti e che non sono stati rimborsati del prezzo del biglietto, se non con un voucher da porter spendere in futuro. “Tra 12 o 24 mesi quei voucher potrebbero essere in pericolo se le aziende falliscono”, spiega l’europarlamentare.

 

link alla notizia

0%

Furore Mascotte #ineuropaconfurore

© 2020 Mario Furore - Privacy & Cookie Policy | Design by Gianluca di Santo