#ineuropaconfurore

GIUSTIZIA – Programma europeo 2021-2027

Giustizia. Un’esigenza di tutti e per tutti. Ed anche il nome del programma che la Commissione Europea ha lanciato con un obiettivo generale chiaro e preciso.
Contribuire all’ulteriore sviluppo di uno spazio europeo basato sullo Stato di diritto, sul riconoscimento e sulla fiducia reciproca.

Sulla base di quanto già previsto dal Trattato sul funzionamento dell’Unione europea, la Commissione ha voluto adottare misure per sviluppare cooperazione giudiziaria in materia, civile e penale e promuovere l’azione degli Stati Membri nella prevenzione della criminalità.

Cosa, quindi, attraverso questo programma l’Unione Europea vuole migliorare?
Gli obiettivi specifici di “Giustizia” sono tre.

– Accrescere l’efficienza dei sistemi giudiziari nazionali, garantendo una migliore esecuzione delle decisioni.

– Sostenere la formazione giudiziaria, favorendo il fiorire di una comune cultura giuridica e degli Stati di diritto.

– Agevolare l’accesso effettivo ai mezzi di tutela per tutti,  sostenendo i diritti delle vittime di reati e i diritti processuali degli indiziati e degli imputati in procedimenti penali.

L’Unione Europea, consapevole che non può esserci crescita senza uno spazio condiviso di giustizia efficiente, ha deciso di investire, in questo programma qualcosa come 305 milioni di euro.

“Giustizia” rientra tra i quattro programmi raggruppati nel sottogruppo “valori”, nell’ambito delle voci di  bilancio dell’Unione.  Gli altri tre, sono:
-Diritti, uguaglianza e cittadinanza,
-Europa Creativa
-Europa per i Cittadini.

La Commissione gestirà direttamente il programma sia per le sovvenzioni che per gli appalti e, da regolamento, considera ammissibili:

-i soggetti giuridici stabiliti in uno stato membro o in un paese terzo associato al programma
-i soggetti giuridici costituiti a norma del diritto dell’Unione Europea o le organizzazioni internazionali.

Per scaricare la presentazione del programma europeo GIUSTIZIA, in formato pdf, clicca qui.

Per approfondire e ottenere tutti i dettagli, visita il sito.

 

 

Servizio offerto da Mario Furore, deputato al Parlamento europeo, membro non iscritto.
disclaimer:
Le opinioni espresse sono di responsabilità esclusiva dell’autore o degli autori e non riflettono necessariamente la posizione ufficiale del Parlamento europeo.

0%

Furore Mascotte #ineuropaconfurore

© 2020 Mario Furore - Privacy & Cookie Policy |
Design by Gianluca di Santo