#ineuropaconfurore

INVESTEU – Programma europeo 2021-2027

Vi parlo di InvestEu. Un programma che è un meccanismo unico di sostegno agli investimenti per il periodo 2021-2027. Riunisce e, di fatto, rilancia e garantisce vari strumenti finanziari sostenuti precedentemente dall’Unione Europea per le politiche interne.

Il programma ha quattro aree di intervento specifiche:
– infrastrutture sostenibili
– ricerca, innovazione e digitalizzazione
– sostegno alle piccole e medie imprese
– investimenti sociali e competenze

Quale è il compito di InvestEu?
Garantire un sostegno che risulterà cruciale alle imprese che stanno affrontando la fase di ripresa post Covid.
Come? Con finanziamenti a lungo termine che rispettino, in tutte le aree di investimento, il presupposto di sostenibilità ambientale. Tutti i progetti che verranno presentati, infatti, saranno esaminati preventivamente e scrupolosamente, al fine di determinare il loro relativo impatto ambientale.

Il programma, dunque, è complementare alla concessione di finanziamenti o altre azioni sostenute in ambiti di progettualità differenti come Horizon, Europa Digitale o il Fondo Europeo per la difesa. La Banca europea continuerà ad essere il principale partner di investimento, ma anche le banche nazionali e le istituzioni finanziarie internazionali potranno avere accesso alle garanzie fornite dall’Unione Europea.

Occhio ad un altro strumento utilissimo della progettualità europea.
È l’InvestEu Advisory Hub. Un vero e proprio punto di accesso per i promotori di progetti e per gli intermediari che cercano consulenza ed assistenza tecnica relativa ai fondi di investimento dell’Unione Europea.

Quali saranno i suoi compiti principali?
– sostenere l’identificazione, la preparazione o lo sviluppo dei progetti
– migliorare la capacità dei promotori stessi di realizzare operazioni di investimento e finanziamento

Con InvestEu, la garanzia dell’Unione è fissata a 26.2 miliardi di euro. Si prevede possa mobilitare un totale di investimenti di 372 miliardi in tutto il territorio europeo, ed è così suddivisa:
– 9,9 miliardi per le infrastrutture
– 6,6 miliardi per i progetti di ricerca, innovazione e digitalizzazione
– 6.9 miliardi a sostegno delle piccole e medie imprese
– 2,8 miliardi per investimenti di carattere sociale.

Per scaricare la presentazione del programma europeo INVESTEU, in formato pdf, clicca qui.

Per approfondire e ottenere tutti i dettagli, visita il sito.

 

 

Servizio offerto da Mario Furore, deputato al Parlamento europeo, membro non iscritto.
disclaimer:
Le opinioni espresse sono di responsabilità esclusiva dell’autore o degli autori e non riflettono necessariamente la posizione ufficiale del Parlamento europeo.

0%

Furore Mascotte #ineuropaconfurore

© 2020 Mario Furore - Privacy & Cookie Policy |
Design by Gianluca di Santo