#ineuropaconfurore

Mario Furore (M5S) contro Feltri: “Vergogna, scriverò all’Ordine dei Giornalisti per segnalare questo articolo”

"Non si illudano i satrapi del virus di venire qui dalle nostre parti col miraggio di rendere la nostra amata terra una specie di succursale di Foggia".

Le parole usate da Vittorio Feltri in un editoriale del 5 aprile scorso, ennesima offesa contro Foggia e la Capitanata, non sono andate giù all’europarlamentare pentastellato Mario Furore che oggi, sulla sua pagina facebook commenta: “Condanno assolutamente le parole apparse in questo articolo di Libero Quotidiano del 5 aprile 2020, con frasi assolutamente inappropriate riferite al nostro Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e alla città di Foggia.

Questa è la comunicazione che tende a dividere e non ad unire, ad offendere il sud rispetto al nord, a discriminare come mai si dovrebbe fare, ancor più in un periodo storico così delicato. Da rappresentante della mia città, ma prima ancora da foggiano innamorato del suo territorio, scriverò all’Ordine dei Giornalisti per segnalare questo articolo, che non esprime un giudizio politico, ma denigra, offende, ghettizza. In una operazione di sciacallaggio mediatico degna di nota. Da non assecondare”.

 

link alla notizia

0%

Furore Mascotte #ineuropaconfurore

© 2020 Mario Furore - Privacy & Cookie Policy | Design by Gianluca di Santo